Il Lean Thinking: Una Guida Completa

da | Nov 28, 2023 | Digital strategy tips

 

Il Lean Thinking è una filosofia manageriale che punta all’ottimizzazione dei processi aziendali. Ma come può un’azienda beneficiarne? E quali sono le sue origini?

Origini e Significato del Lean Thinking

Lean, tradotto in italiano, significa “snello”. Pertanto, il Lean Thinking si traduce come “pensiero snello”. Questa filosofia non si riduce a una serie di pratiche aziendali, ma rappresenta un cambio di paradigma. Il suo obiettivo è massimizzare il valore per il cliente, eliminando gli sprechi (o “muda” in giapponese) e semplificando il lavoro. Questo pensiero prende origine dal Toyota Production System, sviluppato dalla Toyota Motor Company nel Giappone del dopoguerra per competere con le grandi case automobilistiche come Ford e General Motors.

I 5 Principi del Lean Thinking

  1. Valore: Definire il valore dal punto di vista del cliente.
  2. Mappatura dei Flussi di Valore: Identificare tutte le attività nel flusso di valore.
  3. Flusso: Assicurarsi che il valore fluisca senza interruzioni attraverso la catena di valore.
  4. Produzione Pull: Produrre solo ciò che è richiesto dal cliente.
  5. Perfezione: Continuare a migliorare per avvicinarsi alla perfezione.

Questi principi sono la base per ridurre gli sprechi e creare più valore con meno risorse.

Benefici del Lean Thinking

Introducendo questo metodo, una azienda può beneficiare di tempi di risposta ridotti, tempi di sviluppo dei prodotti abbreviati, minori scarti, e consegne più rapide. Ma non solo, può trasformare l’ambiente di lavoro rendendolo più dinamico e proattivo.

Come Implementare il Lean Thinking

L’implementazione del Lean Thinking non è semplice. Può servire come guida la “casa” del Toyota Production System, che illustra il “perché”, il “come”, e il “cosa” della filosofia lean. Questi passi includono:

  • Kaizen: Un miglioramento continuo.
  • Lavoro Standardizzato: Stabilire procedure di lavoro standard per garantire prevedibilità e sicurezza.
  • Heijunka: Livellare la produzione per rispondere alla domanda del cliente.

 

lean thinking come applicarlo

Fattori Chiave per l’Implementazione del Lean Thinking

Per avere successo nell’implementazione di questa filosofia, è essenziale avere:

  • Allineamento con la Filosofia Lean: L’intera organizzazione, dal top management ai dipendenti, deve comprendere e abbracciare la filosofia lean.
  • Comunicazione Chiara della Strategia: Tutti all’interno dell’organizzazione devono capire la strategia lean e il suo valore.
  • Sviluppo di Processi Efficaci: Implementare processi che rafforzano la capacità dell’organizzazione di rilevare e correggere errori.
  • Empowerment dei Dipendenti: I dipendenti devono sentirsi parte del cambiamento e avere le competenze necessarie per implementare il Lean Thinking.

Ma è questo approccio adatto a ogni contesto aziendale?

Per ottenere i risultati sperati, è vano concentrarsi solo sulla superficie: bisogna nutrire le fondamenta. Se non prendo in considerazione questo aspetto, è improbabile che ottenga gli esiti sperati.

In una realtà aziendale, le fondamenta sono rappresentate dalle persone. Ecco perché nelle strategie di ottimizzazione più efficaci, le persone sono messe al centro, ancor prima delle tecniche o degli strumenti adottati. Tuttavia, la tendenza comune è quella di reagire ai problemi piuttosto che anticiparli, di gestire emergenze invece di consolidare metodi e flussi di lavoro pensando al futuro. Questa mentalità non è in linea con il Lean Thinking. Le aziende di spicco mirano all’evoluzione costante.

 

Desiree Bonaldo chi sono

Ciao sono Desiree, consulente e formatrice

Categorie

Potrebbe interessarti anche…